Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2010
Immagine
C’erano giorni in cui eri il sole.
E il tuo solo sguardo
mi rendeva bella e felice.Brillavamo
dentro la nostra luce.Erano i tempi in cui il tocco
delle tue mani
mi bruciava la pelle per giorni.Ora ti guardo.Sei l’amore
che vorrei ancora sentire.Sei tutto il tempo
in cui ci siamo
amati e rincorsi.Sei la passione
e il ricordo
di tantissimo fuoco.Ora ti guardo.
Riesco a fissarti.Non sei più il sole,
non mi bruci più.Sei una lunga
ferita malinconica
sul cuore.Immagine: -Il sole rosso- J. Mirò
Immagine
Non sarà la paura
a proteggermi da te,
non sarà il controllo,
a tenerti con me.Sei libero,
di scegliermi ancora,
e restarmi addosso.Ed io,
di sciogliermi su di te
e intanto restare dentro me.Siamo liberi
di rinchiuderci in noi,
l'incastro perfetto.
Finchè lo sarà.Immagine: -Bond of Union- Escher
Immagine
Hai trovato un varco,
ancora,
lasciato da questo cuore incauto che
ancora
palpita addosso al tuo.Hai trovato la strada,
per questa pelle stupida che
ancora
si lascia amare
e ti sa amare,
persino meglio di me.E di nuovo spero,
che si rompa l'incantesimo
che ci lega e ci divide.Che finalmente tu sia mio,
ed io tua.
Con semplicità.
Senza sconfitti, nè perdenti.Ed ho solo voglia di fuggire.Immagine: -Il bacio- E. Munch
Immagine
Inquieta e irrequieta.
Cuore stupido
che non sa lasciarsi amare.Eppure,
sotto il cappello,
sopra il libro,
dentro il riflesso,
vedo i miei occhi
sorridere, di serenità.Immagine: A. Modigliani - Jeanne con grande cappello-
Immagine
Ciò che ho scritto di noi è tutta una bugia,
è la mia nostalgia
cresciuta sul ramo inaccessibile
è la mia sete,
tirata su dal pozzo dei miei sogni
è il disegno,
tracciato su un raggio di sole
ciò che ho scritto di noi è tutta verità
è la tua grazia,
cesta colma di frutti rovesciata sull'erba
è la tua assenza,
quando divento l'ultima luce all'ultimo angolo della via
è la mia gelosia,
quando corro di notte fra i treni con gli occhi bendati
è la mia felicità,
fiume soleggiato che irrompe sulle dighe
ciò che ho scritto di noi è tutta una bugia
ciò che ho scritto di noi è tutta verità.
Nazim HikmetImmagine: F. Musante -L'ultimo treno della notte nel golfo dei sogni perduti-