Inquieta e irrequieta.
Cuore stupido
che non sa lasciarsi amare.

Eppure,
sotto il cappello,
sopra il libro,
dentro il riflesso,
vedo i miei occhi
sorridere, di serenità.

Immagine: A. Modigliani - Jeanne con grande cappello-

Commenti

  1. Framment.Aria il 12/01/10 alle 12:32 via WEB
    E i miei? non li vedi? ti sorridono anche i miei :)
    Rispondi


    elizabeth77 il 12/01/10 alle 14:11 via WEB
    tu sei il sorriso più bello!! :-)
    Rispondi


    puccitommaso il 12/01/10 alle 13:15 via WEB
    Modigliani sui volti dei suoi quadri non metteva in evidenza gli occhi...eppure sotto il cappello gli occhi di Jeanne hanno un sorriso di serenità...Complimenti x blog molto prezioso.
    Rispondi


    elizabeth77 il 12/01/10 alle 14:11 via WEB
    Grazie, benvenuto!
    Rispondi


    odisseando il 12/01/10 alle 15:17 via WEB
    bene. scenderà la serenità dei sorrisi, e non sarà neppure riflesso. e il cuore sarà meno stupido. bensì non più inquieto o irrequieto.
    o un qualcosa di simile. insomma.
    Rispondi


    elizabeth77 il 18/01/10 alle 12:33 via WEB
    stupido, rimane stupido, ma respira più sereno... :-)
    Rispondi


    merendero77 il 13/01/10 alle 00:30 via WEB
    Brava poetessa! :)
    Rispondi


    elizabeth77 il 18/01/10 alle 12:33 via WEB
    sempre troppo buuuono tu...
    Rispondi


    purqua.pa il 13/01/10 alle 11:36 via WEB
    cambiare occhiali? (è più forte di me, ti prego perdonami...)
    Rispondi


    elizabeth77 il 13/01/10 alle 11:44 via WEB
    se è più forte di te... ;-)
    Rispondi


    Hyde1951 il 18/01/10 alle 12:17 via WEB
    Quano mi piace questa lieta autosufficienza!!!
    Rispondi


    elizabeth77 il 18/01/10 alle 12:32 via WEB
    ;-)
    Rispondi


    senza_pelle il 18/01/10 alle 13:53 via WEB
    occhi che sorridono ... bella immagine! :)
    Rispondi

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Il Vasaio - Pablo Neruda

Pensiero per un'amica...