Trasparente e fragile
la strada
nuova
che percorro.

Sottili e leggeri
i fili
della mia veste nuova.

Sono al centro di me.
Faticosamente
al centro di me.

In questa bolla
iridescente e delicata.

Precaria.

Eppure è da qui
che riesco
finalmente
a sfiorarti.

Immagine: -Alcuni cerchi- V. Kandinskij

Commenti

  1. verbacollant il 30/11/08 alle 15:44 via WEB
    particolarmente azzeccato l'abbinamento con kandinskij, tanto che c'è da chiedersi se hai scritto ispirata dal quadro o se hai scelto l'illustrazione in un secondo momento
    Camillo.
    Rispondi


    elizabeth77 il 30/11/08 alle 16:48 via WEB
    scelgo sempre l'illustrazione dopo aver scritto, è la parte più divertente... :-)
    Rispondi


    sonouncantastorie il 01/12/08 alle 15:37 via WEB
    Non riesco a capire bene perché riesci a sfiorarlo dalla bolla iridescente e delicata al centro di te. Cosa t'impediva di farlo in maniera diversa?
    Semplice curiosità, eh? :)
    Rispondi


    elizabeth77 il 01/12/08 alle 15:52 via WEB
    sono io che sono nella bolla...ed è più facile sentire vicino qualcuno quando si è soddisfatti di sè che non quando si pretende da quel qualcuno di colmarci...(non so se così è più chiaro)
    Rispondi


    merendero77 il 01/12/08 alle 17:23 via WEB
    Non ti smentisci mai. Sono un fan sfegatato! Io sono nascosto dentro me stesso... vorrei volare ma non ci riesco... vorrei spiccare il volo ma mi accontento delle bricciole che trovo per terra invece di librarmi nell'aria... Forse è solo un periodo che voglio stare solo e non voglio essere cercato... Vedremo Un abbraccio poetessa bravissima!
    Rispondi


    fela78 il 02/12/08 alle 13:05 via WEB
    domani striscioni e trombe da stadio!! e le scritte reciteranno"BELLA POETESSA FACCè SOGNà!!"
    Rispondi


    elizabeth77 il 02/12/08 alle 13:17 via WEB
    fela, ti prego, non infierire...ci manca solo che canti la pausini. :-D
    Rispondi


    fela78 il 02/12/08 alle 15:43 via WEB
    NO IO NON CI STO...O RITORNI O RESTI LI...NON VIVO PIU NON DORMO PIU UUUUUUUUUUUU!!!!!!
    Rispondi


    elizabeth77 il 02/12/08 alle 15:44 via WEB
    sciocca! :-P
    Rispondi


    fela78 il 02/12/08 alle 16:26 via WEB
    ma come non ti piace il mio UUUUUUUUUUU!???
    Rispondi


    elizabeth77 il 02/12/08 alle 16:27 via WEB
    quante mi tocca sopportarne? quante? :-D
    Rispondi


    fela78 il 02/12/08 alle 16:53 via WEB
    uuuuuuuuuuuuuu!!!!!!! è laura pausini che si è impossessata della mia ugola!
    Rispondi


    elizabeth77 il 02/12/08 alle 17:21 via WEB
    fosse solo la Pausini!
    Rispondi

    RispondiElimina
  2. ilpifferaiodihamelin il 02/12/08 alle 17:34 via WEB
    statti accorta che ho lo spiedo in mano e la brace è al punto giusto. alla prossima pausina t'arrostisco!
    Rispondi


    purqua.pa il 02/12/08 alle 11:08 via WEB
    boccaccia mia taci
    Rispondi


    elizabeth77 il 02/12/08 alle 11:24 via WEB
    sii più buonooo
    Rispondi


    purqua.pa il 02/12/08 alle 11:30 via WEB
    più di così divento anche bello
    Rispondi


    elizabeth77 il 02/12/08 alle 11:31 via WEB
    beh, meglio! :-P
    Rispondi


    forse_una_rondine il 02/12/08 alle 18:34 via WEB
    per il momento sta lievitando. accontentati.
    Rispondi


    forse_una_rondine il 02/12/08 alle 18:33 via WEB
    e ome fai a sapere che e' il centro con quel dedalo di cunicoli?
    Rispondi


    elizabeth77 il 02/12/08 alle 20:05 via WEB
    non c'è nessun dedalo di cunicoli, c'è un centro. il mio.
    Rispondi


    forse_una_rondine il 02/12/08 alle 20:32 via WEB
    e tienitelo stretto. e non ti preoccupare se senti ronzare.....
    Rispondi


    MareMatta il 03/12/08 alle 18:43 via WEB
    fuuu (ma piano però:)
    Rispondi


    fela78 il 08/12/08 alle 19:54 via WEB
    Non ho più paura di te Tutta la mia vita sei tu Vivo di respiri che lasci qui Che consumo mentre sei via Non posso più dividermi tra te e il mare Non posso più restare ferma ad aspettare Io che avrei vissuto da te Nella tua straniera città Sola, con l'istinto di chi sa amare Sola, ma pur sempre con te Non posso più dividermi tra te e il mare Non posso più sentirmi stanca di aspettare No, amore no Io non ci sto O ritorni o resti lì Non vivo più Non sogno più Ho paura aiutami Amore non ti credo più Ogni volta che vai via Mi giuri che è l'ultima Preferisco dirti addio. Cerco di notte in ogni stella un tuo riflesso Ma tutto questo a me non basta adesso cresco. No, amore no Io non ci sto O ritorni o resti lì Non vivo più Non sogno più Ho paura aiutami Amore non ti credo più Ogni volta che vai via Mi giuri che è l'ultima Preferisco dirti addio. Non posso più dividermi tra te e il mare Non posso più restare ferma ad aspettare (LO DOVEVO METTERE!!!!!)
    Rispondi


    Midnight_Raver il 09/12/08 alle 11:10 via WEB
    certo che con amiche così, a che servono i nemici? :DDD
    Rispondi


    elizabeth77 il 09/12/08 alle 11:14 via WEB
    e che devi fa? tocca aver pazienza!!
    Rispondi


    elizabeth77 il 09/12/08 alle 11:15 via WEB
    Sono alla lezione di pazienza numero 18, ho un buon allenatore...
    Rispondi


    fela78 il 09/12/08 alle 21:46 via WEB
    lo sai che potrei continuare per tutti i tuoi post fino alla lista nera...
    Rispondi


    elizabeth77 il 09/12/08 alle 23:56 via WEB
    e tu sai che io ti lascerei fare... :-) magari arriva il giorno che non ha più senso cantarcela sta canzone, ma credo che sul mio ultimo post starebbe a pennello!
    Rispondi


    fela78 il 10/12/08 alle 14:43 via WEB
    non vorrei essere ripetitiva..ora cerco altre canzoni per te!
    Rispondi


    puzzola_nel_vento il 12/12/08 alle 15:32 via WEB
    comunque sto quadro qua si chiama diversi cerchi io l'ho visto.un simpatico ciao
    Rispondi

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Il Vasaio - Pablo Neruda

Pensiero per un'amica...