Imparo la pazienza.
E i gesti piccoli e morbidi.
Ho nuovi sorrisi,
insoliti,
diversi.

Forse a volte la vita va semplicemente accolta.
Attesa.
Imparata.

Voglio continuare a tenere i piedi in questo mare.
E lasciarmi cullare.
E lasciare che sia.

Immagine: -Mare- Carlo Benvenuti

Commenti

  1. purqua.pa il 25/06/08 alle 11:14 via WEB
    non posso astenermi dal commentare queste semplici, ma intense parole facendo ricorso ad altrettanto semplici ed intense parole del sommo vate: "ripeti insieme a me: fiu-me". mi limito solo ad aggiungere quello che la nuova corrente letteraria ha apportato: premi il tasto giallo. ascolta e ripeti...
    Rispondi


    elizabeth77 il 25/06/08 alle 11:17 via WEB
    ma-re... :-) (sciocchi, tu e il sommo vate)
    Rispondi


    purqua.pa il 25/06/08 alle 11:25 via WEB
    al pessimo non c'è mai fine...
    Rispondi


    elizabeth77 il 25/06/08 alle 11:50 via WEB
    è questo concetto che mi inquieta...
    Rispondi


    purqua.pa il 25/06/08 alle 12:12 via WEB
    come darti torto?
    Rispondi


    s0rcio_verde il 25/06/08 alle 15:06 via WEB
    e dai col mare... quello e' un fiume...
    Rispondi


    elizabeth77 il 25/06/08 alle 15:37 via WEB
    è mare, è mare... :-)
    Rispondi


    sonouncantastorie il 25/06/08 alle 16:11 via WEB
    Non tanto d'accordo sul fatto che la vita vada semplicemente accolta. Cioè, parafrasando un noto detto dei giocatori di poker, non posso scegliere le carte che mi verrano date, ma posso decidere la maniera migliore per giocarle. Così, secondo me, è per la vita.
    Rispondi


    elizabeth77 il 25/06/08 alle 16:16 via WEB
    specifico "a volte"...magari quando le carte sembrano giuste...
    Rispondi


    sonouncantastorie il 25/06/08 alle 16:22 via WEB
    Ad aspettare le carte giuste, a volte si perdono delle occasioni.
    Ma come sono petulante oggi. Che mi sarà preso? :)
    Rispondi


    elizabeth77 il 25/06/08 alle 16:23 via WEB
    Infatti non c'è mica da aspettare, c'è da accogliere...
    Rispondi


    Midnight_Raver il 25/06/08 alle 23:46 via WEB
    le cose arrivano quando sei pronto/a ad accoglierle. a volte.
    Rispondi


    purqua.pa il 26/06/08 alle 08:49 via WEB
    un pò come la grammatica. o ce l'hai, o devi fartela cadere, con violenza, sulla testa. a mo' di testo sugli animali...

    RispondiElimina
  2. elizabeth77 il 26/06/08 alle 09:31 via WEB
    mo' che c'entra la grammatica? (me mettete n'ansia voi due tra grammatica e accenti)
    Rispondi


    verbacollant il 26/06/08 alle 10:40 via WEB
    c'entra, c'entra... la poesia senza grammatica è come un generale senza esercito (ma stiamo parlando di un'epoca antecedente all'Homo foetens, raro esempio di riformatore della lingua)
    Rispondi


    verbacollant il 26/06/08 alle 10:39 via WEB
    Pasteur (che non era uno stronzo qualsiasi, NdT) diceva che la fortuna aiuta le menti preparate; no, era solo per dire.
    Rispondi


    elizabeth77 il 26/06/08 alle 10:42 via WEB
    metterò un sottotitolo in cui specifico che non ho nessuna intenzione di fare poesia. Come dice Fela "andare a capo non basta". Ecco.
    Rispondi


    purqua.pa il 26/06/08 alle 10:57 via WEB
    la grammatica era un'esortazione. e non riguardava i sorci. i quali, peraltro, godono di license poetiche. (se solo sapessero fare poesia...)
    Rispondi


    verbacollant il 26/06/08 alle 11:01 via WEB
    la poesia è uno stato mentale, o per meglio dire un participio passato bugiardo.
    Rispondi


    verbacollant il 26/06/08 alle 11:02 via WEB
    tu non puoi decidere se e quando fare poesia, fattene una ragione.
    Rispondi


    purqua.pa il 26/06/08 alle 11:03 via WEB
    oh no! me tapinooooooo (oltre che pork)
    Rispondi


    merendero77 il 28/06/08 alle 16:39 via WEB
    Ti sembrerò monotono... ma è stupenda... Aspetto con ansia ogni tuo nuovo post...Buon w-e
    Rispondi


    fela78 il 01/07/08 alle 09:27 via WEB
    con Ansia??ma allora la conosce anche lui!!!
    Rispondi


    elizabeth77 il 01/07/08 alle 09:40 via WEB
    Ovvio!! :-)
    Rispondi


    fela78 il 01/07/08 alle 09:42 via WEB
    Allora è più famosa di te!!! ma poi Ansia non era morta il 18 maggio?
    Rispondi


    elizabeth77 il 01/07/08 alle 10:17 via WEB
    Non è morta...è tramortita da qualche giorno dopo il mio compleanno... :-) ma tornerà prima o poi...
    Rispondi

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Il Vasaio - Pablo Neruda

Pensiero per un'amica...