Tolte le ansie, le attese, il senso di possesso e quello dell'abbandono..
Tolta la rivalità, la voglia di conquista...

Reso possibile l'impossibile...


...rimane ancora il desiderio di te?

Immagine: -Yesterday's Dreams- Jack Vettriano

Commenti

  1. April_in_Paris il 02/10/07 alle 11:13 via WEB
    Buongiorno.
    Scriveva Nietzsche:
    "Alla fine si ama il proprio desiderio e non la cosa desiderata".
    Have a nice day :)
    Rispondi


    sparus_rm il 02/10/07 alle 14:11 via WEB
    Bella domanda da un milione di euro. L'accendiamo?
    Rispondi


    sammylele il 03/10/07 alle 16:57 via WEB
    bhè, speriamo!
    Rispondi


    divinoflagello il 07/10/07 alle 17:11 via WEB
    A me piace la tua capacità di verità! Leggendoti approfitto per uscire dal mio rifugio: la capacità di ridicolo...
    Rispondi


    molinaro il 09/10/07 alle 09:29 via WEB
    Ma le ansie e le attese non finiscono mai, nel rapporto fra due persone: mai.
    Rispondi


    elizabeth77 il 09/10/07 alle 10:07 via WEB
    Passano..passano...come no?
    Rispondi

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Il Vasaio - Pablo Neruda

Pensiero per un'amica...