Ove non diversamente specificato, i testi contenuti in questo blog sono di proprietà dell’autore Giulia Vistoli e sono protetti da copyright. Nessuna riproduzione, né integrale né parziale, e nessuna manipolazione è consentita senza preventiva autorizzazione dell’autore. In particolare, sono assolutamente vietate le riproduzioni a scopo di lucro. E’ invece ammesso il linking alla home page del blog o ai singoli post. I testi non di proprietà dell’autore del blog appartengono ai rispettivi autori e non sono utilizzati a scopo di lucro.

lunedì 3 novembre 2008

Ho imparato
che ben organizzata, riesco ad arrivare ovunque.
Che viaggiare sola non mi spaventa, anzi mi piace.
Che non ho paura del buio, nè della gente.
Che quando sono costretta a dormire scomoda e agitata,
canticchiarmi in testa "la guerra di piero" funziona come ninnananna
(chissà poi perchè).

Ho imparato
che viaggiando si conosce sempre qualcuno,
che ti racconta pezzi di vita, storie, idee
e non è niente male.
E a fare bagagli piccoli,
che tanto quello che ti serve te lo porti
nella testa, negli occhi e nel cuore.
E a quanto è bello sentire familiari posti che non sono per niente tuoi,
e che dopo tre volte che fai lo stesso viaggio,
smetti di chiedere informazioni e riesci a darne.

Ho imparato
che ho energia da vendere quando qualcosa mi interessa davvero,
e che mi stanca molto di più pensare che fare.
Che riesco a gestire le mie ansie e le mie paure
nonostante me le porti sempre dietro.
E che do sempre più di quello che vorrei e dovrei
e fatico a rendermene conto.
Ho imparato che posso passare ore in solitudine in posti sconosciuti
godendo solo
dei miei pensieri, del mio respiro e del rumore del vento e del mare.

Ho imparato
che ci si può impegnare a capire qualcuno
completamente diverso da noi,
ma probabilmente
qualcosa resterà sempre
assolutamente incomprensibile.
E che si può parlare per ore
e ci si può spiegare per ore,
ma poi forse sono solo i fatti che contano.

Ho imparato che ho sempre paura di esser sola,
che la maggior parte delle volte lo sono davvero,
ma che, questo, in fondo, non mi ha mai fermato.


Immagine: -Viaggi Leggeri- Franco Grobberio

1 commento:

  1. Midnight_Raver il 03/11/08 alle 11:20 via WEB
    mi dici che scuola è che mi iscrivo?
    Rispondi


    elizabeth77 il 03/11/08 alle 11:27 via WEB
    appena lo capisco te lo dico... :-)
    Rispondi


    xenuca il 03/11/08 alle 12:16 via WEB
    io no, tanto mi boccerebbero...
    Rispondi


    elizabeth77 il 03/11/08 alle 12:32 via WEB
    ma dai ragazzuole...ognuna di noi ha una scuola sua, no?
    Rispondi


    fela78 il 03/11/08 alle 11:22 via WEB
    ...
    Rispondi


    elizabeth77 il 03/11/08 alle 11:24 via WEB
    No, Fela, tu senza parole no!! Eh!
    Rispondi


    angelorossodgl il 03/11/08 alle 11:49 via WEB
    é bellisismo questo post ed è il modo migliore per affrontare ogni cosa!
    Rispondi


    elizabeth77 il 03/11/08 alle 11:51 via WEB
    grazie. :-)
    Rispondi


    pikadgl3 il 03/11/08 alle 19:08 via WEB
    è un bel modo di iniziare la settimana... proprio questa mattina avevo un pensiero simile ..
    Rispondi


    elizabeth77 il 03/11/08 alle 19:19 via WEB
    si pare che sia un bel modo di iniziare la settimana... :-)
    Rispondi


    purqua.pa il 04/11/08 alle 09:03 via WEB
    ma anche la danza della pioggia non è affatto male(?)
    Rispondi


    elizabeth77 il 04/11/08 alle 10:59 via WEB
    quella è pura coincidenza...
    Rispondi


    verbacollant il 04/11/08 alle 14:07 via WEB
    brava, ben fatto (e ben detto) resta sempre così
    Rispondi


    elizabeth77 il 04/11/08 alle 14:21 via WEB
    oddio, io spererei di migliorare...
    Rispondi


    purqua.pa il 05/11/08 alle 10:11 via WEB
    in ogni caso questa è l'ennesima gemma da incastonare nella parure dei tuoi post sontuosi, altisonanti e ricchi di sinestesie...
    Rispondi


    elizabeth77 il 05/11/08 alle 10:12 via WEB
    guarda che mi confondi con qualcunaltra...non sono io quella delle sinestesie...
    Rispondi


    merendero77 il 07/11/08 alle 10:10 via WEB
    Mi hai fatto stare bene...il finale è da brividi...Ti dedicherei una piazza solo per queste righe. Sei una grande persona. Davvero
    Rispondi


    blimund.a il 08/11/08 alle 14:11 via WEB
    Ho imparato che posso passare ore in solitudine in posti sconosciuti godendo solo dei miei pensieri, del mio respiro e del rumore del vento e del mare. bello, si :-)
    Rispondi


    elizabeth77 il 08/11/08 alle 20:43 via WEB
    bello si, bello anche riuscire a condividere il proprio respiro, i propri pensieri e i rumori del vento e del mare...sarebbe bello.
    Rispondi


    ridicolaleggerezza il 08/11/08 alle 23:47 via WEB
    diciamo che d'imparare non si finisce mai...e meno male!
    Rispondi


    fata_rotella il 16/11/08 alle 19:34 via WEB
    ..come mi riconosco in queste tue parole, fino a settembre però...tu lo sai.. bacio
    Rispondi

    RispondiElimina