Ove non diversamente specificato, i testi contenuti in questo blog sono di proprietà dell’autore Giulia Vistoli e sono protetti da copyright. Nessuna riproduzione, né integrale né parziale, e nessuna manipolazione è consentita senza preventiva autorizzazione dell’autore. In particolare, sono assolutamente vietate le riproduzioni a scopo di lucro. E’ invece ammesso il linking alla home page del blog o ai singoli post. I testi non di proprietà dell’autore del blog appartengono ai rispettivi autori e non sono utilizzati a scopo di lucro.

venerdì 4 gennaio 2008

Mi trascino fuori di casa..
Musica nelle orecchie..

Alzo il volume..

Voglio coprire l'inutile e fastidioso rumore dei miei pensieri..

Alzo il volume..

(lo faccio quando voglio proteggermi)

E osservo i miei pensieri
starnazzanti..
scomposti..
ridicoli..

intorno a quell'unico punto..

Assoluta vacuità..

Li guardo con disprezzo..
Sale la rabbia..

Alzo il volume..
Almeno oggi..

Immagine: -Macchia nera- V. Kandinsky

2 commenti:

  1. al_pessimo_esempio il 04/01/08 alle 14:24 via WEB
    no, il viola mi da in verita' meno fastidio del rosso su sfondo nero. soprattutto quando ALZI il volume. e visto che e' gratis ed e' utile, alzalo quanto vuoi e puoi.
    Rispondi


    elizabeth77 il 04/01/08 alle 14:26 via WEB
    l'ho alzato al massimo...ma i miei pensieri fanno casino lo stesso..
    Rispondi


    al_pessimo_esempio il 04/01/08 alle 14:57 via WEB
    allora non ti resta che arrenderti all'ennesimo chiodo. o molto piu' saggiamente, rassegnarti ad ascoltare il tormento finche' non se ne sara' spento anche l'eco. perche' per quanto il tonfo sia stato forte, per quanto il rimbombo si rinverdisca ad ogni parete.. sai benissimo che prima o poi tutto dovra' tacere.
    Rispondi


    elizabeth77 il 04/01/08 alle 15:42 via WEB
    Cercherò di essere saggia...dovrò imparare prima o poi...magari cambia tutta la musica della mia vita..e si..so benissimo che prima o poi ci sarà silenzio...
    Rispondi


    al_pessimo_esempio il 04/01/08 alle 15:49 via WEB
    brava, ragazza. provaci. non fare la tossica di chiodi.
    Rispondi


    elizabeth77 il 04/01/08 alle 17:45 via WEB
    soprattutto di quelli vecchi... :-) cercherò di trovare saggezza..l'ho detto che è quello che mi serve...Un sorriso ragazzo.. ;-)
    Rispondi


    tutto.sempre il 04/01/08 alle 20:38 via WEB
    E' molto particolare come libro quello di Pessoa...l'ho comprato anni fa...strano.
    Rispondi


    elizabeth77 il 05/01/08 alle 11:09 via WEB
    Più che "strano" lo trovo sublime...
    Rispondi


    tutto.sempre il 05/01/08 alle 13:24 via WEB
    Mi ha fatto capire tante cose. Mi ha dato ragione di altre.
    Rispondi

    RispondiElimina
  2. L.a.v.i.n.i.a il 04/01/08 alle 21:40 via WEB
    questa cosa del volume. la comprendo, e parecchio. buona serata.
    Rispondi


    elizabeth77 il 05/01/08 alle 11:10 via WEB
    Grazie..un sorriso..
    Rispondi


    petalosmarrito il 05/01/08 alle 13:59 via WEB
    Stessa tecnica. Non sempre funziona. Ma io insisto. P.
    Rispondi


    elizabeth77 il 07/01/08 alle 13:58 via WEB
    Non funziona...ma da sollievo.. Un sorriso
    Rispondi


    oliviaspaghetti il 06/01/08 alle 12:35 via WEB
    almeno oggi, alemo per le prossime 24 ore non vorrei pensare, solo ridere, mangiare dolci e musica, la mia musica, le note di una vita leggiatra seppur profonda anche senza volerlo. Almeno per un giorno, solo uno, oggi. Olivia
    Rispondi


    elizabeth77 il 07/01/08 alle 14:00 via WEB
    Ho riso, mangiato dolci e sentito musica..e come mi ha detto ieri un mio amico..."che la parola chiave del 2008 sia LEGGEREZZA"..ci proveremo.. Un abbraccio..
    Rispondi

    RispondiElimina