Ove non diversamente specificato, i testi contenuti in questo blog sono di proprietà dell’autore Giulia Vistoli e sono protetti da copyright. Nessuna riproduzione, né integrale né parziale, e nessuna manipolazione è consentita senza preventiva autorizzazione dell’autore. In particolare, sono assolutamente vietate le riproduzioni a scopo di lucro. E’ invece ammesso il linking alla home page del blog o ai singoli post. I testi non di proprietà dell’autore del blog appartengono ai rispettivi autori e non sono utilizzati a scopo di lucro.

mercoledì 9 gennaio 2008

Ci sono sere in cui l'anima è così scoperta che mi emoziona
la sola idea di essere viva...
di sentirmi respirare...

E sento quanto la amo questa vita...e me ne sto aggrappata
unghie e denti...
pelle cuore...
occhi e viscere...
mentre annaspo dentro le mie parole scomposte...
dentro i miei silenzi densi...e i miei vuoti infiniti...
dentro le mie lacrime
commosse e ferite...

Sono viva...
e sembra così scontato che lo dimentico...
dimentico che ho scelta...
che non è per forza questa la mia strada...

Dimentico che posso volare via...

Immagine: -L'oiseau bleu et gris- G. Braque

1 commento:

  1. purqua.pa il 10/01/08 alle 08:47 via WEB
    la faccenda si complica
    Rispondi


    elizabeth77 il 10/01/08 alle 09:11 via WEB
    si complica?
    Rispondi


    purqua.pa il 11/01/08 alle 10:36 via WEB
    il coraggio delle scelte è cosa complicata. o facilissima...
    Rispondi


    elizabeth77 il 11/01/08 alle 10:41 via WEB
    In questo caso assolutamente complicata... :-)
    Rispondi


    clotiride il 10/01/08 alle 09:58 via WEB
    mi piace la verità delle tue parole... grazie ;)
    Rispondi


    elizabeth77 il 10/01/08 alle 10:01 via WEB
    Ne sono felice... :-)
    Rispondi


    April_in_Paris il 10/01/08 alle 10:37 via WEB
    Buongiorno elizabeth.
    Ho consigliato in Village Blues la visione e la lettura del tuo A.I.P.

    Have a nice day :)
    Rispondi


    elizabeth77 il 10/01/08 alle 10:42 via WEB
    Grazie mille.. :-)
    Rispondi


    fata_rotella il 10/01/08 alle 13:32 via WEB
    ...sono contenta..i tuoi pensieri prendono un colore diverso dal nero... un abbraccio
    Rispondi


    fata_rotella il 10/01/08 alle 13:34 via WEB
    p.s a proposito....SORPRESAAAAAAAAAAA!eccomi qua! buona giornata tua fata(oggi sono anche in turchese..!ma me la batto meglio di "Turchina"...;-P)
    Rispondi


    elizabeth77 il 10/01/08 alle 14:04 via WEB
    Ma ciao!Che sorpresa...felice di trovarti qui!Un abbraccio... (sei molto meglio di Turchina...;-) )
    Rispondi


    fela78 il 10/01/08 alle 14:04 via WEB
    NN dimenticartelo mai che hai una scelta...l unica vera grande verità..abbiamo SEMPRe una scelta
    Rispondi


    elizabeth77 il 10/01/08 alle 17:37 via WEB
    tipo....pirenei..londra o tokyo? :-P
    Rispondi


    ora_et_elabora il 10/01/08 alle 14:40 via WEB
    Immersi nella soluzione che appare come unica, dimentichiamo spesso che una strada diversa c'è... aspetta di essere percorsa e potrebbe essere dissestata e irta di ostacoli, ma c'è... Un saluto
    Rispondi


    elizabeth77 il 10/01/08 alle 14:41 via WEB
    Già...è proprio quella strada li che qualcuno mi sta facendo notare...
    Rispondi


    redfish00 il 11/01/08 alle 11:16 via WEB
    ... ma spero che tu non voli troppo lontano...:) le scelte non sempre devono essere drammatiche... a volte basta solo dare il giusto peso alle decisioni da prendere... Red
    Rispondi


    elizabeth77 il 11/01/08 alle 11:20 via WEB
    Finchè la sentirò come drammatica non metterò in atto nessuna scelta...sono convinta che ogni cosa abbia un tempo giusto per maturare ed avvenire... Un sorriso..
    Rispondi

    RispondiElimina